PTCP Tav2c - Rischio sismico: aree suscettibili di effetti locali

La "Carta degli Effetti Locali Attesi” fornisce indicazioni per attuare la riduzione del rischio sismico, sulla base di conoscenze della pericolosità del territorio provinciale, provvedendo a definire gli scenari di pericolosità sismica locale.

L'elaborazione della Variante al PTCP, sulla base delle indicazioni della DAL 112/2007 della RER, ha sviluppato il 1° livello di approfondimento geologico sismico, dando disposizioni ai Comuni su come e dove effettuare i successivi livelli di approfondimento, che potranno integrare e meglio definire le informazioni elaborate alla scala provinciale.

La Variante è stata Approvata con Delibera del Consiglio Provinciale n. 57 del 28/10/2013

 
 
Informazioni
 
Pubblicato da:
Area Pianificazione territoriale - Servizio urbanistica e attuazione PTCP - U.o. pianificazione territoriale
 
 
 
 
Argomento:
gestione territorio
 
 
 
 
Parole chiave:
rischio sismico - ptcp - sismica
 
 
 
 
Formato:
shapefile
 
 
 
 
Frequenza di aggiornamento:
Saltuariamente (circa 1 volta all'anno)
 
Data creazione:
04-07-2012
 
Data di ultima modifica al dato:
12-04-2017
 
Data di scadenza del dato:
31-01-2030
 
 
Dato
Licenza:
Italian Open Data License (IODL 2.0)
 
 
Allegati:
Data ultimo aggiornamento: 12-03-2021